L’azienda in cui lavora Oreste  è stata acquisita da un paio d’anni da un gruppo industriale che la sta ristrutturando e riorganizzando. Oreste è entrato in conflitto fin dall’inizio con il suo nuovo responsabile che vuole sostituirlo con un’altra persona, gli sta creando molte difficoltà e vorrebbe collocarlo in un ruolo meno qualificato dell’attuale che Oreste non accetta e per il quale non ha interesse.

Oreste è molto amareggiato perché ama il suo lavoro e recentemente stava anche pensando di andare per vie legali per far valere i suoi diritti, ma inaspettatamente gli è stato proposto di ricoprire una carica sindacale che prevederebbe il distacco lavorativo. E’ una possibilità che, pur essendo iscritto da anni e partecipando alle attività sindacali, non aveva mai preso in considerazione. Quindi Oreste chiede quali conseguenze avrebbe nell’accettare questo incarico.

L’esagramma calcolato è il 40, la Liberazione, con la 1^ linea mutante che da luogo al 54, la Ragazza che si Sposa.

䷧ 40 La Liberazione

解 – Jie

LA SENTENZA
La liberazione. Propizio è il sud-ovest.
Quando non vi è più luogo ove doversi recare, ritornare è di salute.
Se vi è ancora un luogo ove si debba andare, allora è salutare rapidità.

L’ IMMAGINE
Tuono e pioggia sorgono: l’immagine della liberazione.
Così il nobile perdona errori e rimette colpe.

Sei all’inizio significa: Senza macchia.

Oreste dice:

“La Liberazione mi sembra una buona prospettiva. Da tempo mi sento senza possibilità, senza avere un obiettivo, un ‘luogo dove andare’. So che devo decidere in fretta, in effetti una soluzione alternativa ‘rapida’ sarebbe per me molto ‘salutare’.”

“Accolgo il consiglio di ‘perdonare gli errori e rimettere le colpe’, innanzitutto i miei, perchè anch’io ho commesso degli errori, ma anche quelli degli altri perchè per svolgere con equilibrio l’incarico sindacale non devo farmi condizionare dal rancore. In effetti la situazione è un po’ paradossale perchè obiettivamente il sindacato non mi è stato di grande sostegno nella situazione attuale, ma forse proprio per questo ha bisogno di nuove energie.”

In effetti la Serie recita: “Le cose non possono stare durevolmente tra impedimenti, per questo segue il segno la Liberazione. Liberazione significa distensione.

Il testo della linea mobile conferma che si può uscire dalla situazione attuale senza strascichi (“senza macchia”).

䷵ 54 La Ragazza che si Sposa

歸妹 – Gui Mei

La Serie recita: “Progredendo si perviene certamente al posto appropriato“.

Oreste dice: “Penso che mi troverò bene nel nuovo incarico e probabilmente avrò modo di fare cose positive non solo per me ma anche per gli altri”.

Secondo i Segni Misti “La Ragazza che si Sposa indica la fine della verginità“.

Effettivamente, secondo Oreste, questo passaggio richiederebbe per lui una diversa attitudine mentale, la fine di certe illusioni ed una visione più consapevole del mondo del lavoro. Inoltre è una scelta che può avere conseguenze sul lungo periodo perchè ovviamente esponendosi in prima persona a livello sindacale diventa poi difficile poter eventualmente tornare indietro.

LA SENTENZA
La ragazza che va sposa.
Imprese recano sciagura.
Nulla che sia propizio.

L’IMMAGINE
Al di sopra del lago è il tuono: l’immagine della ragazza che va sposa.
Così il nobile attraverso la perpetuità della fine riconosce il caduco.

Oreste dice: “Sembra che anche con l’incarico sindacale ci saranno delle difficoltà. Il testo dell’Immagine mi fa pensare che le cose iniziano e finiscono e non ho la sensazione di poter governare gli eventi perchè mi sento inserito in un meccanismo più grande di me. Però in questo caso mi sento di poter fare una scelta anche se le sue conseguenze sfuggono alla mia possibilità di controllo.”

La Ragazza che si Sposa si può tradurre più correttamente Il Matrimonio della Sorella Cadetta e rappresenta la situazione della sorella minore che va in sposa al sovrano come seconda moglie e quindi con il ruolo secondario e senza prospettive di “riserva” nel caso in cui la prima moglie, la sorella maggiore, non fosse in grado di generare un erede al trono. E’ una situazione bloccata, sulla quale non si ha modo di intervenire, ma che può cambiare radicalmente ed in modo inaspettato indipendentemente da noi.

Questa nuova prospettiva si è aperta, ma Oreste entrerebbe comunque nel sindacato come “sorella minore”, l’ultimo arrivato. Con pazienza deve guadagnarsi credibilità e saper essere propositivo ed innovativo, ma anche diplomatico. Non deve “compiere imprese”, ma accettare e svolgere al meglio il suo nuovo ruolo.

Valter Vico
333.26.90.739, valter.vico@gmail.com
Consulenze Numerologiche e consultazioni dell’I Ching su appuntamento o via posta elettronica
Corsi di I Ching e Numerologia Orientale

WiChing_med

Annunci