Tutta la conoscenza tradizionale dell’Oriente sulle leggi che regolano il cicli del Cielo, della Terra e dell’Uomo e racchiusa nell’I Ching (I King, Yijing), il “Libro dei Mutamenti” ovvero il “libro di ciò che non muta nel mutamento”. Durante i secoli ed i millenni è stato studiato e commentato da tutti i grandi saggi cinesi, fra cui Confucio, che ne hanno tratto insegnamento ed ispirazione. E’ un oracolo, un libro di saggezza ed una guida a cui tutti possono accedere per porre le proprie domande e ricevere indicazioni sul giusto atteggiamento da tenere e sulle azioni da intraprendere (o da non intraprendere) sul cammino della propria evoluzione personale.

L’obiettivo di questo corso è quello di fornire tutti gli elementi di base necessari ad intraprendere l’uso personale del Libro dei Mutamenti e per comprendere il significato ed il valore odierno del più misterioso fra i tesori della sapienza orientale:

  • Introduzione generale ed inquadramento storico e culturale del Libro dei Mutamenti
  • Yin e Yang nell’I Ching
  • L’Essere Umano come tramite tra Terra e Cielo
  • La “nobiltà di spirito” secondo l’I Ching e l’utilizzo evolutivo del Libro dei Mutamenti
  • Gli Esagrammi, le tipologie di linee ed il significato delle posizioni
  • Metodo di consultazione dell’oracolo: come formulare correttamente la domanda e come calcolare la risposta
  • Metodo intuitivo di interpretazione del responso
  • Note sul linguaggio dell’I Ching, la struttura del testo e le frasi fatte
  • Metodo strutturato di interpretazione degli Esagrammi
  • Analisi di dettaglio degli Esagrammi fondamentali: il Creativo ed il Ricettivo
  • Utilizzo pratico dell’I Ching ed esempi di consultazione in gruppo
  • Impostazione della pratica individuale di studio e consultazione del Libro dei Mutamenti

Testo consigliato: (a cura di) R. Wilhelm: I Ching, il libro dei mutamenti – Ed. Adelphi.

E’ necessario portare: una mente libera, uno sguardo aperto, un sano scetticismo, abbigliamento comodo, l’occorrente per scrivere, il libro e 3 monete uguali.

Il corso è adatto a tutti e non ha prerequisiti. Chi già conosce ed utilizza il Libro dei Mutamenti da autodidatta potrà comunque trarne utili conoscenze tecniche ed un metodo più strutturato che gli consentiranno di potenziare ulteriormente il rapporto personale di confidenza ed empatia con l’I Ching.

La Stoltezza Giovanile ha riuscita.” (Esagramma 4)

Vai al calendario generale dei corsi in Italia >> 

Annunci