53 - 120px-Iching-hexagram-53.svgSu un albero secco innestate i fiori.
Fornite agli alleati uno dei vostri reparti, per un’esibizione di forza.
Un gruppetto di soldati scelti sembrerà ancora più efficace.
“L’anitra selvatica si libra sulla terra arida, le sue piume si prestano a scopi ornamentali.”
(da I 36 Stratagemmi, a cura di L.V. Arena, ed. Bur)

Lo stratagemma 29 de I 36 Stratagemmi, da utilizzare nelle “guerre imperialistiche”, cita esplicitamente l’Esagramma 53 dell’I Ching, il Libro dei Mutamenti, ䷴ Lo Sviluppo (Il Progresso Graduale), il cui simbolo è appunto l’oca selvatica.

L’oca selvatica è un uccello migratore che predilige gli ambienti umidi, per cui gli aridi altopiani della Cina non sono certo il suo habitat naturale. Librarsi a quelle altitudini rappresenta quindi una pura dimostrazione di forza che può avere un significato soltanto come impresa propagandistica. Si tratta di pura apparenza, di un gioco di prestigio, ma può essere utile in certe circostanze.

Sulla terra arida le belle piume colorate delle oche risaltano magnificamente, come fiori su di un albero secco.

Valter Vico
Consulti con l’I Ching e la Numerologia Orientale, su appuntamento (a Torino) o via mail
333.26.90.739, valter.vico@gmail.com

ViVa I Ching: la Numerologia e l'I Ching a Torino

NOTE

36 stratagemmiI 36 Stratagemmi sono un trattato di strategia militare cinese che descrive una serie di astuzie usate in guerra, in politica e nella vita sociale, spesso tramite mezzi non ortodossi e ingannevoli. Il testo risale probabilmente alla Dinastia Ming (1366-1610).

Annunci