fengshuiGli antichi cinesi hanno scoperto una legge che sta dietro le connessioni e l’ordine invisibile delle cose: la teoria dei cinque elementi – metallo, legno, acqua, fuoco e terra – che costituiscono tutte le cose al mondo.

In superficie le cose nel mondo possono apparire complesse e disordinate, senza nessuna relazione tra di loro. I cinesi però hanno sempre creduto che tutto sia in connessione e determinato da un ordine e da delle leggi.

Forse molti non sanno che questa teoria va di gran lunga oltre a questo. Infatti, con la teoria dei cinque elementi, gli antichi cinesi spiegavano ciascuna relazione tra Cielo, Terra e persone. Per esempio, i cinque elementi corrispondono alle direzioni, alle stagioni, agli organi sensoriali e agli organi interni dell’essere umano, alle emozioni, ai colori e ai gusti.

(Leggi l’articolo completo sul sito Epoch Times…)

Annunci